Fotovicoli 2019

Elisa Bressan

Image

inSegnami le emozioni

“I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni.” Pablo Picasso

Il mio progetto prende forma da queste parole del pittore P. Picasso e mira a far conoscere lo stretto legame esistente tra lingua dei segni ed espressioni del viso e del corpo. Ho scelto di far rappresentare ad ogni soggetto ritratto un sentimento attraverso il segno corrispondente nella Lingua dei Segni Italiana (LIS) attribuendo poi ad ognuno un colore.
La prima foto rappresenta il segno RABBIA. Le mani sono rosse fuoco a rappresentazione di rabbia intesa come forza, desiderio di rivalsa, come impulso dirompente che fa vivere con animo acceso, protagonista, permettendoci di arrivare all’obiettivo.
La seconda foto mostra il segno di TRISTEZZA. Il colore che risalta è il blu, il colore delle lacrime che, con questo sentimento, riescono a fuoriuscire dal corpo, attraversando lo spazio da dentro a fuori di noi, liberandoci e ripulendoci.
Nella terza foto il segno è quello della SOLITUDINE. Lo sguardo è basso perché invita a guardarsi dentro per coltivare quel “colore” che ognuno di noi possiede ma che a volte non riesce ad
espandersi all’esterno.

La quarta foto è il segno per DOLCEZZA. Sentimento delicato che sfiora le cose con leggerezza ma non con superficialità.
La penultima foto ritrae la FELICITA’. I colori sono accesi e partono da un centro espandendosi proprio come il sentimento stesso ci permette di fare.
Nell’ultima foto troviamo il segno di AMICIZIA. Le mani del soggetto sono colorate con varie sfumature di colore perché l’amicizia stessa ci permette di assaporare e sperimentare sentimenti svariati a diverse intensità. Il soggetto ritratto guarda il segno e quindi le proprie mani come a custodire un tesoro.

Contatti:
Email: eli.1990@alice.it

Image
Image
Image
Image
Image
Image