Image

    Alberto Tessarotto

    Alberto Tessarotto è un pianista veneto diplomato nel 2009 a 14 anni col massimo dei voti al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia. Ha studiato e si è perfezionato con i Maestri S. Perticaroli, A. Speranza, A. Ciccolini, G. Lovato, S. Fiuzzi, J. Zaharieva, A. Leimonì, N. Troull, J. Jacobson, F. Turissini. Inoltre ha studiato Composizione con il M° D. Zanettovich. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, nel 2010 ha vinto a Castrocaro Terme la Rassegna dei Migliori Diplomati dei Conservatori d’Italia. Il concorso ha incluso, fra i vari premi, la registrazione di un CD prodotto dalla rivista “Suonare News”. Pianista più giovane tra tutti i partecipanti, si è esibito al Teatro La Fenice di Venezia, aggiudicandosi il terzo premio al prestigioso concorso Premio Venezia con grande consenso di pubblico, borse di studio e medaglia del Presidente della Repubblica. Nel 2010, su invito del Ministero della Gioventù, ha partecipato al TNT Festival Nazionale dei Giovani Talenti al Palazzo dei Congressi a Roma. Ha iniziato ad esibirsi in pubblico all’età di 5 anni e a 11 anni ha tenuto il suo primo recital presso il teatro Dante Alighieri di Vittorio Veneto (Tv). Ha partecipato a numerose Masterclass e Festivals Internazionali aggiudicandosi riconoscimenti e borse di studio ad ogni edizione. Nel 2011 ha inciso il CD Scherzi Sonate e Notturni presso la Gustav Mahler Hall di Dobbiaco, sotto la direzione del M° J. Schwenkner di Berlino, CD prodotto da Fondazione Q, centro per la promozione di giovani emergenti in campo musicale ed artistico, di cui Red Canzian è promotore e direttore artistico. Diplomato nel novembre 2013 al Corso di Alto perfezionamento all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma sotto la guida del M° Sergio Perticaroli e del M° Stefano Fiuzzi, attualmente è iscritto all’Accademia di Imola dove si sta perfezionando col M° Stefano Fiuzzi. Alberto è iscritto al corso di laurea in ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano. In duo con la violinista Sofia Gelsomini, ha seguito il Corso di alto perfezionamento in musica da camera con il Trio di Parma, presso la “International Chamber Music Accademy” di Duino dove ha ottenuto la Borsa di studio “Bruno Premuda”. Come duo si sono inoltre aggiudicati il primo premio assoluto al Concorso Internazionale "American Protège" 2015 di New York per il quale hanno debuttato nella meravigliosa Carnegie Hall.